mercoledì 22 dicembre 2010

La surreale fotografia pubblicitaria di Mark Holthusen

Mark Holthusen è un fotografo nato e cresciuto a Reno, Nevada, che lavora combinando fotografia e ritocco grafico. Dopo aver conseguito il BFA in fotografia e scultura nel 1993, il fotografo ha iniziato la sua carriera nella Repubblica Ceca come Art Director per DMB & B. Tornato dopo cinque anni a San Francisco, per fondare uno studio di fotografia digitale, si fa subito conoscere per l’innovazione creativa delle sue immagini.
 Nell'autunno del 2006, Mark collabora alla prima opera lirico-sinfonica di Roger Waters( ex bassista dei Pink Floyd), “Ca Ira”. Le tradizionali scenografie vengono sostituite da 120sue fotografie che servono come unica narrazione visiva dell'opera.
Nel 2007, Holthusen è stato scelto da GSD & M e Kohler per creare la settima edizione della campagna "As I See It", uno dei progetti pubblicitari più famosi del paese. Il lavoro di Mark per questa campagna si rivela originale e vincente, premio Internazionale della Pubblicità e nomination al premio Lucie.
Le opere di Holthusen si caratterizzano per ingegno digitale, raffinato talento ed una fantasia sconfinata. Se la potenza visiva delle immagini abbraccia un ambiente elegante e pittorico, la vera originalità del fotografo statunitense si nasconde principalmente dietro la rielaborazione della realtà. Alla base del processo creativo non vi è la concretizzazione di nuove regole, bensì la rottura e ricomposizione di quelle già esistenti.
Le immagini tipiche della vita quotidiana vengono sconvolte da elementi shock. Holthusen non si limita ad inserire water e lavabi all’interno di contesti surreali, ma intorno ad essi costruisce una storia, una narrazione fantastica che li rende protagonista.


0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | coupon codes